Efficienza aziendale e certificazione Iso 9001, quali sono i vantaggi?

Per chi cerca una certificazione per la qualità aziendale non c’è nulla di meglio della ISO 9001. Si tratta di un documento a dir poco fondamentale per le aziende che vogliono affacciarsi sul mercato internazionale.

In questo articolo cercheremo di spiegare il perché sia così importante, quali standard bisogna rispettare e quali siano i suoi vantaggi.

ISO 9001 – A cosa fa riferimento?

Le norme ISO vengono definite da un importante organismo internazionale. L’acronimo ISO sta per International Organization for Standardization (Organizzazione Internazionale per la Normazione), il cui compito è quello di redarre norme e linee guida per gli aspetti più tecnici, dalla salute alla sicurezza, passando per la sostenibilità ambientale e anche l’efficienza, come nel caso della ISO 9001.

Quali sono gli aspetti di maggior rilevanza per le norme ISO 9001?

Il nodo centrale di questa certificazione risiede nella soddisfazione del cliente. Come può essere ottenuta tale soddisfazione?

Non si parla esclusivamente di Customer Care post vendita (un aspetto comunque importante per questo standard), ma di realizzare i propri prodotti e servizi per ottenere una qualità tale da lasciare il cliente più che soddisfatto.

Lo standard coinvolge ogni ambito: sia le fasi iniziali, come progettazione e produzione, sia le fasi più avanzate, come quelle logistiche, devono incontrare gli elevati standard qualitativi di ISO 9001.

L’importanza sul mercato internazionale

Nel nostro incipit abbiamo citato questo documento come fondamentale per approcciarsi al mercato internazionale. Spieghiamo ora il perché.

Possedere una certificazione ISO 9001 significa poter rispettare uno standard qualitativo molto alto, garantito da un organismo internazionale. Non si tratta di un semplice sistema di feedback, ma di una garanzia di qualità utile per coloro che stanno valutando le nostre potenzialità come partner commerciali.

Oltre a ciò anche il mondo dei bandi di gara, sia nazionali che internazionali, tiene in grande considerazione tale standard, aiutandoci nel guadagnare punti preziosi per ottenere la vittoria sui nostri competitor.

Una maggiore efficienza

Rispettare ISO 9001 porta con sé un miglioramento dell’efficienza della nostra azienda, conducendo a dei vantaggi non indifferenti.

L’efficienza ha impatto in primis sui nostri consumi, sui nostri risparmi e sui nostri sprechi. Si tratta di uno standard volto a considerare ogni dettaglio, eliminando ciò che è inutile e rafforzando i nostri sforzi là dove necessario.

Inoltre anche la competenza dei nostri collaboratori ne uscirà migliorata, in un processo di formazione volto a migliorare anche le risorse umane della nostra impresa.

Rispettare gli standard ISO

I diversi standard ISO sono compatibili tra di loro, e possono essere una perfetta via per portare la nostra azienda nel futuro.

Le varie norme sono dedicate a differenti ambiti, risultando quanto più specifiche per il segmento in cui si ritrovano ad agire. Proprio tale specializzazione le rende particolarmente efficienti nel migliorare il modo in cui la nostra azienda interagisce con l’esterno: clienti, altre aziende, persino l’ambiente.

Il consiglio che si può dare ai professionisti è quello di considerare ISO 9001 non un punto d’arrivo, quanto il primo passo per muoversi all’interno delle certificazioni ISO. Ne gioverà non solo la propria produttività, ma anche l’immagine dell’azienda stessa.

Il futuro è ciò che stiamo costruendo oggi, e rispettare questi standard può davvero fare la differenza nel domani della nostra impresa.