giocare-in-borsa

Come giocare in borsa: tutto ciò che devi sapere

Oggi si sente parlare moltissimo di trading online, una locuzione inglese che ha sostituito del tutto l’espressione italiana del ‘giocare in borsa’. Nella sostanza, non c’è molta differenza: si tratta sempre di effettuare operazioni di acquisto e di vendita di azioni sul mercato, ma per farlo oggi è possibile avvalersi di numerose piattaforme online e di broker reali al nostro servizio.

Vediamo insieme come giocare in borsa e cosa c’è da sapere prima.

Come giocare in borsa online: il trading e i broker

Se pensiamo alla borsa, ci vengono alla mente le immagini dei film americani, con gente al telefono che sbraita e pezzi di carta che volano in giro, mentre si susseguono cifre e sigle su bacheche e monitor. Nell’immaginario collettivo, giocare in borsa è un’attività da ricchi, rischiosa e capace di determinare il successo o l’insuccesso di persone e società illustri. 

In realtà, oggi l’attività di giocare in borsa si può svolgere in maniera del tutto differente, nella comodità e solitudine della propria cameretta, per certi versi, utilizzando un semplice dispositivo elettronico come uno smartphone.

Perché giocare in borsa online? Per chi intende investire anche piccole somme di denaro, il trading online permette di non doversi recare fisicamente in borsa o nell’ufficio di un broker e, grazie a Internet, è possibile effettuare operazioni a qualsiasi ora, spesso a costo zero o quasi.

Per iniziare a giocare in borsa online avremo bisogno dunque di un collegamento ad internet e un device come smartphone o pc. In rete, esistono diverse piattaforme e software di trading, mediante le quali saremo noi a impartire gli ordini al broker

Cosa sono i broker? Sono delle società di intermediazione finanziaria che forniscono le piattaforme e gli strumenti per effettuare tutte le transazioni. 

Giocare in borsa: i primi passi

Giocare in borsa non è così semplice come sembra. La dimensione del gioco in realtà non esiste, se non nell’accezione di vincere o perdere. 

In realtà, il primo passo da compiere, se siamo neofiti o semplici appassionati, è quello di studiare

Come? Ci sono tanti metodi: la rete pullula di blog, articoli, video tutorial, recensioni, corsi online e manuali che ci aiuteranno, step by step, a comprendere le logiche base del mercato azionario e le diverse modalità con cui poterci interagire. 

Un’ottima modalità per capire come giocare in borsa è utilizzare un conto di trading in demo, cioè una funzionalità che permette di imparare come muoversi mediante una simulazione di trading simile alla versione con soldi reali. In questo, una delle migliori piattaforme è il broker di eToro. Sarà dunque possibile per i principianti approcciarsi al funzionamento dei mercati su una simulazione senza deposito e senza vincoli.

Una volta che abbiamo masticato un po’ l’argomento, possiamo iniziare a giocare in borsa, in tre semplici mosse. 

La prima mossa è decidere su cosa  negoziare, basandosi sull’analisi di notizie di mercato, bilanci, grafici e eventi influenzanti. 

Successivamente faremo una previsione che sarà al rialzo o al ribasso

Sì, perché con il trading online si può fare un profitto sia al rialzo che al ribasso. Tutto sta nell’effettuare la giusta previsione di mercato

Una volta decisa la nostra strategia, effettueremo un ordine sulla piattaforma che abbiamo scelto. Procederemo dunque a cliccare ‘Compra’ se riteniamo che un titolo salirà di valore o, al contrario, cliccheremo su ‘Vendi’, se intuiamo che un titolo calerà. 

Detto così, è un po’ riduttivo, ma con l’esperienza affineremo la conoscenza dei mercati e delle funzionalità che le piattaforme di trading consentono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.